Cairo Montenotte. Si è tenuto ieri, giovedì 12 luglio alle ore 16, presso la sede di Italiana Coke l’incontro tra l’azienda e il Comune di Cairo Montenotte. La riunione, nel corso della quale si è fatto il punto sui progetti ambientali in corso, era stata richiesta dal sindaco Paolo Lambertini, presente insieme con il vice sindaco Roberto Speranza. Per Italiana Coke erano presenti l’ad Paolo Cervetti e il management aziendale.

Preso atto che i lavori di copertura dei parchi di stoccaggio del carbone proseguono, nel corso dell’incontro si è concordato sulla necessità di uno scambio ancor più frequente tra azienda e Comune, anche per determinare opportune modalità per una migliore comunicazione con la cittadinanza, eventualmente integrate da una lettura dei dati già a disposizione delle autorità preposte.

“Sono lieto che la fattiva collaborazione con la pubblica amministrazione locale ci consenta di trasmettere meglio che Italiana Coke, dotata della certificazione ambientale ISO 14001 e da sempre rispettosa di tutte le prescrizioni ambientali, è fortemente impegnata nell’attenta gestione degli impianti” ha detto l’amministratore delegato Paolo Cervetti al termine dell’incontro.

ufficio stampa gruppo Italiana Coke

stampa@gruppoitalianacoke.it